L’amore al tempo delle sim ricaricabili

Scrivere questo post mi fa sentire un po’ “old”, una ad un passo ai 30. Trent’anni ancora non ho e non sono neanche una persona che possa essere definita “nativa digitale” perché se è vero che i pc stavano entrando nelle case quando facevo le prime classi elementari, a casa …

i killer e l’amore

Questa settimana hanno cercato di “uccidermi” varie volte, con gesti e parole, ma il Signore è sempre venuto a consolarmi con la sua Parola. Ora devo dire che il “tentato omicidio verbale” fa male, male da morire e fa male ancora di più se a questa violenza si risponde con …